PANCAKE CINESI AL CIPOLLOTTO (CONG YOU BING) per Re-Cake 2.0

Cominciamo con un piccolo esercizio linguistico. In originale cinese si scrive 葱油饼 e si pronuncia [tsʰʊ́ŋjǒupìŋ]. Ripetete con me…

Qualche lettore o lettrice fedele (come direbbe Stendhal) mi ha scritto se ho deciso di convertirmi al salato. No, sono un goloso. E prego solo il buon Dio che la mia anima non finisca nel famigerato girone dantesco in compagnia di Ciacco (e senza Biondello!).
Ma questa diavoleria, scovata da Alessandra Corona e dalla sua equipe del Re.Cake è veramente una tentazione.

Ingredienti per 4 pancakes

•   265 g di farina 00
•   190 ml di acqua bollente
•   1/2 cucchiaino di sale + altro per il ripieno
•   5-6 cipollotti solo la parte verde
•   Olio di semi di arachide

Per la salsa (sarebbe opzionale, ma fatela: per me è indispensabile)
• Salsa di soia
• Peperoncino
• Cipollotto

Procedimento
1 In una ciotola mettete la farina e il sale. Fate la fontana e aggiungete l’acqua bollente. Mescolate prima con una spatola o un cucchiaio di legno, quindi rovesciate su un piano di lavoro leggermente infarinato e lavorate l’impasto per una decina di minuti.
2 Mettete l’impasto in una ciotola leggermente oliata e fate riposare coperto per mezz’ora.
3 Nel frattempo, tagliate finemente i cipollotti.
4 Riprendete l’impasto e dividetelo in 4 pezzi. Stendete un pezzo molto sottilmente, più che potete, quindi spennellatelo con olio e cospargete la superficie con i cipollotti tritati e un pizzico di sale. Arrotolate l’impasto formando un cilindro lungo e ben stretto. Arrotolatelo quindi su se stesso, formando una sorta di “chioccolina” e ripiegando la parte finale al di sotto. Fate riposare per una decina di minuti coperto. Procedete con gli altri pezzi.
5 Riprendete una chiocciolina, mettetela sul piano di lavoro infarinato e stendetela fino a ottenere un disco sottile 2-3 mm (in realtà più è sottile, più sarà sfogliato e croccante).
6 Fate scaldare una padella, poi spennellatela con poco olio. Cuocete i pancake uno alla volta, 3-4 minuti per parte, facendoli dorare su entrambi i lati. A metà cottura spennellateli nuovamente con poco olio. Devono essere un po’ unti affinché si crei la sfogliatura. Prima di toglierli dalla padella schiacciateli lateralmente, per renderli più sfogliati.
7 Servite i pancake tagliati a triangoli accompagnati da una salsa di soia con cipollotto e peperoncino.

4 thoughts

  1. Caro Viaggio che meraviglia! Le tue proposte sono sempre degne di nota, ma questa puntatina al salato mi affascina! Anche perché sembrano anche facili da fare! 😋 E come preparazione cinese piuttosto semplice!
    Ma ti ringrazio per la seconda volta stamattina, per aver menzionato il Re.cake 2.0!!! Proprio quello che mi ci vuole per distrarmi un po’! Adesso mi leggo il regolamento e se mi vogliono partecipo!!! 😍

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.