I BUONISSIMI “OLADKI”, DALLA CUCINA UCRAINA, E UNA SGRADEVOLE SORPRESA

Il Covid è arrivato nella mia vita. Perciò scriverò molto poco per riposare. Avevo scritto un altro post, ma l’ho cancellato. Meglio dare notizie in diretta. Per fortuna mi ero regalato qualche giorno fa queste pancakes ucraine, chiamate “oladki”, a base di yogurt o kefir, dall’ormai mitico libro “Mamushka”, di Olia Hercules, che avevo mangiato…

I BISCOTTI ALLA RICOTTA DI OLIA HERCULES E LE MIE RICERCHE DA PROFESSORE

Questa ricetta ha spopolato tra le pagine dei blog italiani qualche tempo fa. Ne ero incuriosito, soprattutto perché erano trascritti e proposti come “biscotti uzbeki”, e spesso, con citazione giusta e dotta, in uzbeko, “tvorogli pechenyelar”, cioè biscotti al tvoróg, il formaggio dolce russo che si usa anche nell’impasto dei “vatrushki”, preparati, se vi ricordate,…

PAMPUSHKY, PANE UCRAINO ALL’AGLIO E RUSSIANS DI STING

Recentemente ho sentito una versione attuale, “unplugged”, di una delle canzoni che più amavo quando ero adolescente, “Russians”, del grande Sting. Correva il 1985. Perciò fatevi il conto. La canzone che accusava Mr. Reagan quanto Nikita Chruščёv diceva, a un dato momento, “there’s no such thing as a winnable war / It’s a lie we…

СУХАРИКИ | SUKHARYKY- BISCOTTI UCRAINI PER #COOKFORUKRAINE

Le notizie che arrivano dal fronte ucraino sono tra le più sconfortanti possibili. Mi chiedo come possiamo contribuire.Sento che cucinare piatti dall’Ucraina e dalla Russia (perché, per nostra somma fortuna, non tutti i russi sono putiniani…) mi aiuta a pensare nei miei amici e colleghi che vivono là. E non è frivolo. Se vi sembra,…