I BUONISSIMI “OLADKI”, DALLA CUCINA UCRAINA, E UNA SGRADEVOLE SORPRESA

Il Covid è arrivato nella mia vita. Perciò scriverò molto poco per riposare. Avevo scritto un altro post, ma l’ho cancellato. Meglio dare notizie in diretta. Per fortuna mi ero regalato qualche giorno fa queste pancakes ucraine, chiamate “oladki”, a base di yogurt o kefir, dall’ormai mitico libro “Mamushka”, di Olia Hercules, che avevo mangiato…

PANCAKE CINESI AL CIPOLLOTTO (CONG YOU BING) per Re-Cake 2.0

Cominciamo con un piccolo esercizio linguistico. In originale cinese si scrive 葱油饼 e si pronuncia [tsʰʊ́ŋjǒupìŋ]. Ripetete con me… Qualche lettore o lettrice fedele (come direbbe Stendhal) mi ha scritto se ho deciso di convertirmi al salato. No, sono un goloso. E prego solo il buon Dio che la mia anima non finisca nel famigerato…