GRILLED COURGETTE WITH WARM YOGURT AND SAFFRON BUTTER PER LE GIORNATE OTTOLENGHI

Per me “Shelf Love” del grandissimo Yotam Ottolenghi e tutta la sua bella squadra, in primis @noorishbynoor (Noor Murad) è il più bel libro di cucina uscito l’anno scorso. Non sono solito postare foto di piatti salati ma questo è unico. Sempre, comunque, un’armonia di sapori senza precedenti. Lo sanno bene @oksanaritchie @teffe_kocht @tanya.mushanova @culyzaar che hanno organizzato queste bellissime giornate denominate #greatmindscookOttolenghi !!! Pesate gli ingredienti, tutti, al millimetro. Nella cucina di Ottolenghi tutto ha un senso così. Non si lascia nulla al caso. La salsina è una specie di besciamella, consistente, cremosa, quasi la setosa. Non fatela bollire, altrimenti sarà un disastro preannunciato. Il burro allo zafferano è il top di questa ricetta. Provatelo anche con la curcuma. La menta, poi, finalizza alla grande, questo piatto semplice, ma divino.
30 g di burro non salato
1/2 cucchiaino di zafferano in stimmi, grossolanamente pestato
600 g di zucchine piccole, tagliate a metà per il lungo
2 cucchiai e mezzo di olio d’oliva
1 cucchiaino di amido di mais
300 g di yogurt greco
2 spicchi d’aglio, schiacciati
1/2 cucchiaino di menta secca
3/4 di cucchiaino di semi di coriandolo, tostati e pestati grossolanamente a mortaio
1 cucchiaio e mezzo di foglie di menta fresca
mezzo limone 
sale e pepe nero
Accendere il grill ad una temperatura molto alta. Mettere il burro e lo zafferano in un pentolino e scaldarli a fiamma bassa. Quando il burro è fuso, spegnere e mettere da parte, per l’infusione. Sistemare le zucchine in una teglia rivestita di carta da forno. Condirle con 2 cucchiai d’olio, 1/3 di cucchiaino di sale e una bella macinata di pepe. Disporle con la parte tagliata rivolta verso l’alto e farle grigliare dai 15 ai 20 minuti, fino a quando saranno tenere e ben dorati.
Negli ultimi dieci minuti di cottura, preparare la salsa. In una terrina, stemperare l’amido di mais in 3 cucchiai d’acqua. Quando si sarà sciolto, aggiungere lo yogurt, l’aglio, la menta secca, il restante mezzo cucchiaio di olio e mezzo cucchiaino di sale. Mescolare bene, in modo che gli ingredienti si amalgamino armoniosamente fra loro, poi versarli nella casseruola che usate per fare la besciamella e scaldarli a fiamma media. Cuocere per una decina di minuti, sempre mescolando con vigore, cercando di evitare che la salsa prenda il bollore: in quel caso, infatti, si separerà. Appena avrà assunto una consistenza densa e cremosa, spegnere il fuoco. 
Versare la salsa in un piatto fondo e sistematevi sopra gli zucchini, con la parte grigliata rivolta verso l’alto. Versarvi sopra il burro allo zafferano, poi spolverare con i semi di coriandolo pestati e le foglie di menta. Aggiungervi il succo del mezzo limone spremuto e servire immediatamente. 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.