SODA BREAD – Pane Irlandese senza fermento

Leggo dai post dei miei amici Igers che comincia a non trovarsi facilmente il lievito. Allora, per cominciare questa nuova settimana, vi invito a preparare questo pane della tradizione irlandese, seguendo la ricetta di Paul Hollywood.

Si fa senza lievito, solo con il bicarbonato, per questo è chiamato “soda bread” ed è probabilmente il pane più facile da fare. Per dargli un tocco in più di sapore ho aggiunto del rosmarino tritato (che ho portato dalla Sicilia, datomi da mia mamma), ma potete aggiungere delle cipolle tagliate finemente, o dei pomodori secchi, insomma quel che si vuole. Sul blog la ricetta al completo.
E forza a tutti noi!

Ingredienti

500 g di farina normale
1 cucchiaino di bicarbonato di sodio
1 cucchiaino di sale
400 ml di latticello*

Preriscaldare il forno a 200 gradi e preparare una leccarda rivestita con carta-forno. La ricetta si prepara in pochi minuti ma il forno deve essere già molto caldo quando si introduce il pane da cuocere.
Mettere gli ingredienti secchi in una ciotola e mescolare bene. Poi aggiungere il latticello e mescolare ancora fino a formare un impasto appiccicoso. Rovesciarlo su una tavola leggermente infarinata e, manipolando l’impasto, formare velocemente una palla. Appiattirla solo un pochino, delicatamente, con le mani. Riporla sulla leccarda. Con un coltello tagliare in quattro parti, come facendo una croce. Il taglio deve essere quasi fino alla base. Spolverare il pane con dell’altra poca farina.
Cuocere per 30 minuti o fino a quando il pane non sia diventato bello dorato. Lasciar raffreddare su una gratella. Meglio mangiarlo lo stesso giorno, caldo caldo. Ma volendo, si può congelare senza problemi.

  • Il latticello è molto usato nella cucina anglosassone e scandinava, sia per ricette dolci che per salate. Ormai dovrebbe trovarsi anche in Italia. Altrimenti, è facilissimo farlo in casa: si mescolano metà latte e metà yogurt bianco, con un cucchiaino di succo di limone. Si lascia una mezz’ora a temperatura ambiente e poi è pronto per l’uso. Per questa ricetta, in mancanza in casa di yogurt bianco, ho mescolato 200 ml di kefir e 200 ml di latte intero.

2 thoughts

  1. Que pão é esse? Acabei de fazer e é realmente é divino. A massa fica fofinha por dentro e crocante por fora, derrete na boca e você come sem perceber. Fiz para comer no jantar e quando chegou a hora, eu e meu marido havíamos devorado já a metade do pão, uma verdadeira tentação ao paladar, além de ser muito fácil de fazer. Eu realmente adoro esse tipo de receita que se faz com os ingredientes que temos em casa e em tempo de quarentena, é de grande ajuda! Obrigada Biagio por essa maravilha e por ajudae a facilitar a vida da gente, tornado a arte de cozinha em um prazer!

Rispondi a gloggtheblog Annulla risposta

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.